Campionato Europeo Off-Road B – Sacile (Italia)

SACILE – DOPO TERZA QUALIFICA

Sacile-Pista-01Purtroppo ci sono stati dei problemi riguardanti piccole correzioni e la classifica generale non è ancora disponibile. Comunque le novità sono le seguenti.
La pista non è cambiata molto a parte qualche buchetto in più ma che permettono comunque l’abbassamento dei tempi soprattutto da parte dei più veloci.

 

Sacile-Pista-02Senza sorpresa Marco Baruffolo questa volta ce la fa a strappare la pole a Ongaro. I nostri due piloti hanno girato entrambi con 8 giri in 31 secondi, ma per Marco sono statoi 119 millesimi mentre per Davide 822.
Anche Stocco riesce a staccare gli 8 giri piazzandosi quinto. Non tanto a sorpresa spunta in terza posizione Alberto Papa con 8 giri, oggi non ci era ancora riuscito (considerando invece che ieri li aveva compiuti), ma ora è fra i migliori.
Vicinissimi l’austriaco Trieb, Magi ed il francese Weimann, tutti con 7 giri in oo”…..
Dopo i due tentativi della mattinata (il primo con 7 in 5’02″250) spunta gli 8 giri anche lo svizzero Pittet. Molti divoi se lo ricorderanno, è colui che battagliò nella finale del CE B dell’anno scorso con Magi e dovette soccombere ad un incalzante Alessandro. Probabilmente li rivedremo all’opera tutti e due, pronosti avverandosi.

Questo inserimento è stato pubblicato in Reportage e il tag , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Devi essere autenticato per inserire un commento.