ALFA ROMEO 156 V6 1/10 RC/S THUNDER TIGER

Home Forum COLLEZIONABILI Hachette ALFA ROMEO 156 V6 1/10 RC/S THUNDER TIGER

Questo argomento contiene 1,097 risposte, ha 84 partecipanti, ed è stato aggiornato da  BlackCat 6 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 20 articoli - dal 1 a 20 (di 1,098 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1333

    Massimiliano
    Membro

    In questa cartella potrete parlare e scambiarvi informazioni sulla Alfa Romeo 156 V6 sc 1/10 a scoppio della Thunder Tiger. Vi informo che tali messaggi non devono assolutamente travisare l’argomento stesso della cartella onde evitare di trasformare la stessa in una chat, e inficiare la lettura da parte dei nuovi soci. Se ciò non dovesse essere rispettato il moderatore o il R.E.G. rimuoveranno immediatamente i post che non sono pertinenti con l’argomento e richiameranno gli utenti attenendosi al regolamento.

    Pertanto, al fine di rendere questo meraviglioso hobby interessante, per voi soprattutto, ma anche per gli altri, cerchiamo di non rovinarlo con argomenti che sono tipici di una chat e di non zavorrarlo inutilmente con faccine o simili.

    Il R.E.Ge.F.

    #4041

    gaetano83
    Membro

    In che sito posso trovare informazioni sull’alfaromeo 156 a scoppio?

    Come devo fare per ricevere i fascicoli direttamente a casa?

    Grazie

    #4042

    davidemelli
    Membro

    ciao gaetano un sito non lo conosco pero’ puoi chiedere il numero di telefono al 412 poi da li potrai ordinarle buona fortuna!

    spacca modelli

    #4043

    Grazy91
    Membro

    Ciao Gaetano,

    l’alfa romeo è una thunder tiger ts-4n,

    e dei miei amici che stanno facendo la raccolta mi hanno detto ke sono 80 uscite ke ti vengono a costare quasi 800 euro.

    Girovagando su internet l’ho trovata a 400 euro circa,quindi se è vero ke la vai a pagare 800 euro,ti consiglio di comperarla via internet.

    ATTENZIONE:se la comperi su internet(o anke dal tuo negoziante)la ts4-n è RTR,cioè già montata al 100%,quindi se vuoi fare esperienza costruendo tu stesso una macchina senza aver paura di combinare qualke guaio perkè ci sono dei fascicoli ke ti guidano passo a passo.

    Naturalmente in commercio per 800 euro circa,ci sono molti modelli ARTR(cioè da costruire)molto + pofessionali della ts4-n,ma anke + difficili da montare e da capire soprattutto per ki è alle prime armi.

    Adesso la scelta sta a te,se vuoi fare prime esperienze costruendo con le tue mani un modello,senza pericolo di combinare guai perkè sei guidato dai fascicoli(ke comprendono anke altre rubriche per saperne sempre di + su questo fantastico mondo)prendi la ts4-n in edicola.

    Altrimenti puoi prendere per la stessa cifra un altro modello + professionale già assemblato al 100%.Se hai un amico o un negoziante(ke hanno avuto già esperienze)disposti a darti una mano,puoi anke puntare su un qualsiasi altro modello non assemblato prendendo spunto,per costruirla,dalle l’oro indicazioni.

    Per i fascicoli a casa dentro la prima uscita dovrebbe uscire un foglio per abbonarsi(e quindi ricevere le uscite a casa)se questo non fosse presente non sò,ma molto probabilmente questa opzione non c’è.

    Ciaoooooo

    A TUTTI

    P.S.scusate se sono stato confusionale(anke con la granmatica)e ho parlato + di quanto è stato chiesto,ma sono stanco è ho scritto tutto quello ke mi passava in mente e che sapevo,SCUSATE ANCORA.

    #4046

    Grazy91
    Membro

    Ciao Gaetano,eccomi qui con delle nuove notizie.

    La versione fornita dall’hachette è la VS 2 CORSA.

    Girovagando su internet ho capito ke ne esistono 3 tipi di ts4-n e sono:

    thunder tiger ts4-n

    thunder tiger ts4-n VS 2

    thunder tiger ts4-n VS 2 CORSA.

    La thunder tiger ts4-n ha le seguenti caratteristiche tecniche:

    -Piatra e supporti in plastica caricata

    -Baricentro in altezza molto basso

    -Filtro aria con doppia spugna

    -Trasmissione su boccole

    -Cardani in acciaio spinati

    -Rollbar centrale con presa

    -Molle colorate

    -Trasmissione 4wd con tripla cinghia

    -Raccordo e marmitta in alluminio

    -Protezione serbatoio

    -Telaio da 2.5mm anodizzato blu.

    La Thunder Tiger ts4-n VS 2 ha le seguenti caratteristiche tecniche:

    -Piatra radio in plastica caricata color alluminio

    -Baricentro in altezza molto basso

    -Filtro aria con doppia spugna

    -Trasmissione su boccole

    -Cardani in acciaio spinati

    -Rollbar centrale con presa

    -Molle colorate e supporti ammortizzatori color alluminio

    -Trasmissione 4wd con tripla cinghia

    -Raccordo e marmitta in alluminio

    -Protezione serbatoio

    -Telaio da 2.5mm anodizzato blu.

    La Thunder Tiger ts4-n VS 2 CORSA(quella che fornisce l’hachette) ha le seguenti caratteristiche tecniche:

    -cuscinettata

    -cambio a 2 marce

    -Piatra radio in plastica caricata color alluminio

    -Baricentro in altezza molto basso

    -Filtro aria con doppia spugna

    -Trasmissione su cuscinetti

    -Cardani in acciaio spinati

    -Rollbar centrale con presa

    -Molle colorate,ammortizzatori in alluminio e supporti ammortizzatori color alluminio

    -Trasmissione 4wd con tripla cinghia

    -Raccordo e marmitta in alluminio

    -Protezione serbatoio e radio color alluminio

    -Telaio da 3mm anodizzato.

    Riguardo ai dati tecnici sono i seguenti:

    -Larghezza 195 mm

    -Interasse 265 mm

    -Altezza dal suolo 108 mm

    -Peso a secco 1.5 kg

    Questo è tutto ciò che sono riuscito a sapere,spero di essere stato chiaro(spero)e di esserti stato d’aiuto.

    Ciaoooooo

    A TUTTI

    ALWAYS SAVAGE

    P.S.a me sembra strano che ci siano questi modelli differenti(non ne sapevo nulla!)ma invece è così!!!!

    #4047

    Shark1825
    Membro

    ciao

    grazy esiste pure il modello TS4-N PRO

    con piastra radio e supporto ammortizzatori in carbonio, piedini motore,ecc

    cmq Grazy fatti vivo sul forum dei Monster Truck

    ciaooooo

    Shark1825

    SAVAGE FOREVER

    Shark1825

    SAVAGE FOREVER

    #4048

    Massimiliano
    Membro

    Per Gaetano83.

    Se vuoi sapere tutto sulla Thunder Tiger TS4-n è sufficiente collegarsi al sito http://www.sabattinicars.com .

    Tuttavia, Grazy hai fatto un ottimo lavoro.

    MAX

    #4049

    gaetano83
    Membro

    Ciao ragazzi! Vi ringrazio tutti per la disponibilità e l’aiuto che mi avete dato…mi è stato tutto molto utile…a presto!

    #4102

    Golpe
    Membro

    comunque il montaggi di questo modello dovrebbe essere un po’ piu’ complicato rispetto al bmt almeno a quento ho visto dal video…qualcuno di voi sa se esiste in commercio la carrozzeria della stilo per questo modello?

    #4103

    Golpe
    Membro

    ah avete notato che nelk primo numero non esiste nessuno scghema di montaggio per i pneumatici????

    #4106

    gengy76
    Moderatore

    effettivamente io ho ripassato il procedimento col big monster truk

    Gengy76

    Bye Gengy

    #4127

    n/a
    Membro

    ma sabato doveva uscire il numero due, ma fino a ieri ancora niente…che succede?

    Edited by – stefano46 on 19 Aug 2004 12:19:01

    #4128

    gengy76
    Moderatore

    io ho telefonato alla Diemme (distributore dell’Hachette) il 16 agosto, giorno di riapertura, e mi hanno detto che le spedizioni iniziano a settembre, quindi penso che il numero 2 un edicola prima del 6 si faccia fatica a vederlo!!

    bye

    Gengy76

    Bye Gengy

    #4130

    io ho fatto l’abbonamento…ma penso che sia la stessa cosa…non ho ricevuto ancora niente

    _____________________

    Impossible is nothing

    _______________________

    http://www.tonyproduction.it/modellismo

    _________________________

    #4131

    n/a
    Membro

    ok, allora aspettiamo senza dimenticar di controllare in edicola. ciao!

    #4132

    n/a
    Membro

    anticipati…sono stato in edicola e qualcuno mi aveva già soffiato il fascicolo, manco dell’edicolaro ci si può fidare. Meno male che l’ho ritrovato da un’altra parte. Comunque il numero 2 è disponibile, oltre alle solite beghe sull’alfa vera, il fascicolo parla di trasmittenti e riceventi in maniera forse un pò tecnica per dei novellini ma son cose utili da sapersi, soprattutto la parte riguardante omologazioni e frequenze. Bellissime le schede di montaggio. Sono tre, c’è anche la prima che parla di come assemblare la ruota del fascicolo uno anche se forse è il caso di rimandare a quando avremo anche le altre tre ( mi sono informato, oramai nei negozi vendono le gomme già pronte sui cerchi e la maggior parte della gente usa gomme di spugna ).Le altre due mostrano il montaggio del differenziale e dell’ammortizzatore ( anche per questo forse è il caso di aspettare di averli tutti, forse lo dicono anche nella videocassetta…ma come fare a tener in ordine tutti i pezzi? io sto usando delle busrine di carta e gli metto sopra il numero del fascicolo dove le ho trovate, speriamo di non far casino). Comunque sembrano fatte bene ( oddio, non ho idea di come dovrebbero essere fatte, ma così sembran belle) con tante foto e didascalie di istruzioni. Ogni scheda è composta da quattro pagine. Vabbè, tutto qui..ho cominciato per informarvi che era arrivato e son finito a fare la radiocronaca..saranno le olimpiadi. saluti

    P.S. mi sono accorto che la diemme sta a mezzora da casa mia…se salto un numero mi trovano al mattino fuori dagli uffici!!

    Edited by – stefano46 on 21 Aug 2004 21:36:32

    #4135

    mikepao
    Membro

    Ciao, sono nuovo e vorrei iniziare a costruire il modellino dell’alfa a scoppio in questi giorni in edicola. A parte che ho girato venti edicole e non ho trovato il primo, adesso vorrei comprare il secondo, se lo trovo, e addentrarmi in questo mondo che per me è abbastanza nuovo. La mia misera esperienza si basa su modellini elettrici che ho deciso di rispolverare dalla soffitta… Che dite, mi conviene? anche economicamente affrontare l’avventura del motore a scoppio a fascicoli? Mike

    mike

    #4136

    Massimiliano
    Membro

    Per Mikepao.

    Ricominciare a guidare gli automodelli elettrici, sebbene di categoria elementare (ad es: quelli della GIG Nikko), non è un male poichè mantieni in attivo certi requisiti che sono rischiesti nella guida. Come il sapersi orientare, cosa non facile, specialmente se si è agli inizi, a far girare l’automodello a destra o a sinistra quando la parte anteriore dello stesso è di fronte a noi.

    Mentre quando il posteriore dell’automodello è davanti a noi è molto più semplice farlo girare a sinistra o a destra.

    Sembrano stupidagini quello che ti sto dicendo ma credimi ogni volta che vedevo uno alle prime armi e gli insegnavo qualcosa (sono un collaudatore di automodelli RC) non vedevo altri che questo problema. Problema che nella maggioranza dei casi, se non risolto, portava ad inevitabili urti contro ostacoli molto duri.

    Pertanto, ripeto, quello che stai facendo è buono. Ovvero, iniziare con un automodello di classe superiore (come gli RC/S) ti gratifica se viene fatto passo dopo passo. Come le uscite.

    Infatti, in 22 mesi avrai tutto il tempo per capire le sue caratteristiche nonchè inizierai a documentarti su come si deve eseguire una carburazione, una convergenza, riempire il cilindro ammortizzatore di olio, ecc.

    Inoltre, la spesa che farai è al massimo di euro 40,00 mensili quando le uscite saranno a cadenza settimanale. E credimi 40,00 euro non sono nulla al confronto di quello che si spende, in un mese, comprando le sigarette, oppure prendersi un caffè tutti i giorni al bar, oppure uscire con gli amici o con la ragazza. A volte 40,00 euro partono in una sola notte!

    Pertanto, se non hai la possibilità economica di spendere euro 400,00 per comprarti l’automodello subito allora ti consiglio di iniziare a collezionare le uscite. E anche se spenderai quasi il doppio (circa euro 785,00) hai il vantaggio di aver montato un automodello, partendo da zero, da solo (prima soddisfazione) e di conoscere molte caratteristiche dai fascicoli (seconda soddisfazione). Caratteristiche che non sono presenti nel manuale di istruzioni della Thunder Tiger TS4N V2 in quanto lanciata nel mercato sotto forma di prodotto RTR (Rady To Run: pronta per correre).

    Infine, non ascoltare coloro i quali ti dicono che con lo stesso prezzo (circa euro 785,00) ti potevi comprare una Mugen oppure una Serpent, perchè questi signori, a volte, si dimenticano che ci sono persone che non hanno la possibilità economica di avere euro 800,00 in contanti, e pensano che comprando la macchina si ha già tutto. Invece è totalmente falso, poichè macchine di quel calibro, vengono vendute in kit, ma spovviste, solitamente, di gomme (da comprare, circa euro 25,00), di motore (da comprare. Poi per una macchina del genere monti un motorello qualunque? No! Quindi ti partono altri 400,00 euro…minimo), di marmitta e collettore (da comprare, circa euro 100,00), di carrozzeria (da comprare, circa euro 35,00), di impianto radio: servi, ricevente e pacco batteria (da comprare, circa euro 200,00…minimo), di cassetta avviamento (da comprare, circa euro 100,00…minimo). E tutto ciò ti fa raggiungere la modica cifra, se sei fortunato, di 1300,00 – 1600,00 euro. Quindi il doppio, circa, di quello che spenderesti in 22 mesi.

    Tuttavia, sta a te decidere se attendere tutto questo tempo oppure no.

    Un saluto a tutti gli utenti del Forum.

    MAX

    #4137

    spino
    Membro

    Per Massimiliano:

    sei sicuro che siano solo 22 mesi? 80 uscite bisettimanali fa circa 3 anni.

    #4140

    Massimiliano
    Membro

    Per Spino

    Per i primi cinque mesi le uscite sono a cadenza bisettimanale (o come vengono chiamate nel commercio, a cadenza quattordicinale). Poi, al termine di questo periodo, le uscite diventano a cadenza settimanale. E quest’ultimo settore dura 17 mesi e due settimane. In totale l’opera si estingue in 22 mesi e mezzo.

    Ciò è dovuto al fatto che non esiste alcuna opera che duri più di due anni. Il motivo è dettato da vincoli commerciali nonchè dal fatto che l’editore non può permettersi di perdere tutti i clienti solo perchè si sono stufati di attendere tempi così lunghi.

    Sappi che solo il 4% (solitamente) di quelli che inizialmente hanno comprato il primo numero, arrivano fino in fondo. Pertanto, è assurdo far durare un opera 3 anni e un mese…alla fine tutti perderebbero interesse a continuare.

    Un saluto a tutti gli utenti del Forum.

    MAX

Stai vedendo 20 articoli - dal 1 a 20 (di 1,098 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.