Carica LiPo o Barbecue?

Home Forum RC ELETTRICO – TECNICA Batterie Carica LiPo o Barbecue?

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  mastino 1 anno, 9 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #62763

    BlackCat
    Keymaster

    Attenzione quando caricate le vostre LiPo!
    Assicuratevi che la batteria sia in buono stato, il caricabatteria sia specifico per questo tipo di batterie, le connessioni siano corrette ed integre, se possibile non lasciatele incustodite mentre caricano ma fate in modo di avere il processo sempre sotto controllo di modo da poter intervenire se si presentano anomalie ed usate gli appositi contenitori protettivi durante la carica.

    So che tutto questo può sembrare esagerato, ma la prudenza non è mai troppa visti i rischi che si corrono… 😮 😮 😮

    Guardate come è ridotta questa macchina…

    Fonte: http://www.rcmania.hk/thread-3640-1-1.html

    … e questa officina…

    Fonte: http://www.esfrs.org/blackmuseum/polymerBatteryPack.shtml
    (al link qui sopra c’è un interessante articolo sul rischio delle LiPo a cura del servizio antincendi del distretto del Sussex, in Inghilterra)

    Saluti 😉

    Massimo Turrà

    #62764

    BlackCat
    Keymaster

    Rimanendo sul tema “sicurezza”…
    Il Lipo Sack è un sacchetto in materiale ignifugo atto a proteggere l’ambiente dal rischio incendio del pacco LiPo durante la carica. In commercio ne esistono di svariati marchi a prezzi molto abbordabili (da un minimo 5 fino a 20-30 Euro).

    L’ultima “figata” invece è questo Lipo Bunker, una scatola in metallo a prova di bomba ( 😀 ) dove custodire le LiPo durante la carica. Non so se sia in vendita anche da noi, io l’ho visto su http://www.hobbyking.com a circa 24 Dollari (in kit da montare).

    Ma il modellismo è soprattutto inventiva, e ognuno si ingegna come può all’insegna del risparmio e del fai-da-te!
    Ecco quindi che gli oggetti più disparati si trasformano in contenitori per la carica delle LiPo: cassette di sicurezza portatili, custodie porta attrezzi di metallo, valigette per dj…
    La moda del momento, soprattutto in USA (per la popolarità di questo genere di oggettistica e la facilità nel reperirli) è quella di convertire i box porta munizioni militari (i cosiddetti “ammo case”):

    Saluti 😉

    Massimo Turrà

    #62767

    bri
    Membro

    Il porta munizioni lo uso da quando c’erano ancora le nimh.

    quando carico a casa…batteria nel lipo bag e lipo bag infilato a rovescio nel portamunizioni aperto.

    Andrea Brianza - www.abcbrianza.com

    #69498

    BlackCat
    Keymaster

    Salve Amici!
    Visto che ho finalmente deciso di giocare anche con l’elettrico, e considerato che son costretto ad eseguire in appartamento tutte quelle operazioni che si fanno lontano dalla pista… ecco che l’argomento “caricare e conservare LiPo in sicurezza” diventa anche per me di primaria importanza 😮

    Ho deciso quindi di dotarmi anche io di un “ammo case”, ovvero una di quelle scatole portamunizioni usate in ambito militare.

    Eccola qui, appena presa ed ancora da pulire…

    Si tratta di articolo originale, usato e dismesso da impiego operativo NATO.
    Sembra molto resistente, ha la chiusura a tenuta stagna e misura 27,5 X 9,5 X 17,5 cm.
    Delle 2S hard case ci stanno comodamente in piedi ed accostate in fila per tre sul lato stretto. Volendo ci sta anche il caricabatteria ed una lipo, se si vuole ricaricare in totale sicurezza.
    Eppoi è “figa” ed è costata come, se non meno, una banale lipo sack!
    😀

    Massimo Turrà

    #69499

    mastino
    Membro

    io ne ho una identica e una di taglia superiore. Per le 4S la grande va meglio, soprattutto quando cominciano ad essere 7… La piccola per le 2S e la grande per le 4S.

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da  mastino.
Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.