RCM 265 – Aprile e Maggio 2014

COP-265Ciao a tutti, e scusate se ci sentiamo dopo un intervallo di due mesi… Vi devo una spiegazione. Non starò a ripetere tutta la “tiritera” sulla crisi, pur reale, che ormai ha massacrato quasi tutto il tessuto economico del nostro, una volta, Bel Paese. Sta di fatto che altri problemi sono insorti con tipografie a loro volta in difficoltà, con tempistiche sempre più difficili da rispettare e alla fine ci siamo resi conto di non riuscire a riportare l’uscita di RCM ai primi del mese, così abbiamo deciso di uscire con il numero unico Aprile/Maggio e poi, se ci saranno le condizioni, riprendere con la cadenza solita. Naturalmente abbonamenti ed inserzioni verranno aggiornati automaticamente. Vi porgiamo le nostre sentite scuse ma siamo sicuri che sarete comprensivi.

Per quanto riguarda RCM digitale, grande successo del numero gratuito di Marzo che ha superato i 4.000 download, segno che l’interesse per la nostra informazione è ben vivo. Ora mi aspetto che non trascurerete i successivi numeri e che in tanti aderiate alle nostre offerte di abbonamento. Anche gli inserzionisti saranno soddisfatti e speriamo aumentino a loro volta e ci tornino a riempire la redazione di modelli nuovi da testare per Voi. Venendo al presente numero, vi proponiamo l’ultimo test della Serpent GT, lo scoop sulla nuova nata a due ruote di casa Nuova Faor, cui seguirà un test dedicato, ed la presentazione di un fantastico Dragster che abbiamo scovato alla fiera di Norimberga e che auspichiamo di proporvi presto in piena action con qualche bel video dedicato.

Vi guidiamo poi tra i padiglioni della recente fiera di Verona, che ha tagliato positivamente il traguardo del decimo anno di vita, congratulazione e auguri di almeno altrettanti anni di grande successo. La maggior parte dei prodotti visti erano freschi freschi di presentazione a Norimberga, ma qualcosina di nuovo l’abbiamo scovato… e poi un po’ di risalto lo meritano questi operatori di settore, che tanto fanno per il nostro amato hobby e che in esso ci supportano, Voi come noi. Seguono il reportage della prima prova di italiano 1/8 off svoltosi nella splendida cornice siciliana dei giardini Naxos ed alcune delle tante gare meno reclamizzate che si svolgono ogni fine settimana e che sempre più adesioni stanno raccogliendo, a testimoniare la grande voglia che i modellisti hanno di divertirsi con un po’ di sana spensieratezza a dispetto di tutto.

Bene, spero che sarete soddisfatti e continuiate a leggerci sempre più numerosi e ad inviarci proposte e consigli sempre bene accetti. Buona estate.

Questo inserimento è stato pubblicato in In edicola e il tag , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Devi essere autenticato per inserire un commento.